IISS De Nora

Via Lago Passarello n.3 - Altamura (Bari)

Localizzazione dell'Istituto


Da Bari, Santeramo e Matera - Percorrere la tangenziale in direzione Gravina. All'incrocio con semaforo, subito dopo l'area di servizio IP, svoltare a destra. Arrivo dopo 250 metri.

Da Ruvo - Prima dell'ingresso nell'abitato (prima della stazione ferroviaria FAL), svoltare a destra e portarsi su via Corato. (seguire le indicazioni del punto successivo)

Da Corato - Alla rotonda svoltare a destra (prima uscita) su viale Padre Pio a quattro corsie con spartitraffico. Al termine del viale svoltare a sinistra (via Gravina) e dopo 150 metri, in corrispondenza della concessionaria Audi-VW, a destra (senso unico). Costeggiare la concessionaria e al termine della strada (cimitero) svoltare a sinistra e, al successivo incrocio, a destra percorrendo interamente via Bresso. All'incrocio con via Selva svoltare a destra. Arrivo dopo circa 100 metri.

- L'Istituto comprende tre edifici: in quello principale hanno sede la presidenza (piano 2), gli uffici di segreteria (piani 1 e 2), l'Ufficio Tecnico (piano 1), parte dell'indirizzo alberghiero (piano 1) e l'indirizzo A.M.Tecnica (piano -1). Sul lato opposto della strada si trovano l'alberghiero 1 e l'alberghiero 2. In quest'ultimo si tiene il Collegio dei docenti.
- Nello stabile principale dell'Istituto hanno anche sede gli uffici INPS (piano 0).


IPSSCT "N. LORUSSO" - Via Ottavio Serena

Da Bari, Santeramo e Gravina - Seguire la tangenziale uscendo allo svincolo per Matera. Percorrere interamente via Matera fino a piazza Zanardelli. Al semaforo svoltare a destra e, al primo incrocio, a sinistra.

Da Matera - Entrare in cittą senza prendere la tangenziale. Percorrere interamente via Matera fino a piazza Zanardelli. Al semaforo svoltare a destra e, al primo incrocio, a sinistra.

Da Ruvo - Prima di entrare nell'abitato (prima della stazione ferroviaria FAL), svoltare a destra e portarsi su via Corato. (seguire le indicazioni del punto successivo)

Da Corato - Entrare in cittą superando la rotonda (seconda uscita) e percorrere interamente via Corato. Al semaforo proseguire su via dei Mille fino a piazza Zanardelli, superando la villa comunale. Al semaforo proseguire e, al primo incrocio, svoltare a sinistra.